Savigliano: il “Cirque Bidon” incanta la città

Grande successo per lo spettacolo della compagnia circense francese inserito nel programma 2016 di Mirabilia


Venerdì sera alle 21.45, in piazza del Popolo a Savigliano, è andato in scena “Bulle de Rêve”, lo spettacolo della compagnia circense francese “Cirque Bidon” (dopo 15 anni di nuovo in Italia), il primo dei “grandi eventi” della X edizione di “Mirabilia” il festival internazionale di circo e arti performative.

Fondato da François Rauline detto “Bidon” (uno dei “padri” del movimento dei Brozeurs parigini che animò il maggio francese sessantottino) come progetto in netta contrapposizione con il circo tradizionale (quello degli animali esotici e delle grandi famiglie circensi), il Cirque Bidon ha iniziato il suo girovagare per l’Europa nel 1976. Tre anni dopo, nel 1979, è invece approdato in Italia, dove ha stanziato per circa vent’anni, partecipando ai più importanti festival teatrali e circensi e dando origine (più o meno direttamente) a molte delle successive “compagnie di strada” nate nel Nord Italia negli anni 80 e 90. Al giorno d’oggi, inoltre, il Bidon è l’unica compagnia in attività che continua (come scelta di vita) a spostarsi con carrozze trainate da cavalli, “consumando erba e non benzina”.

Per quanto riguarda “Bulle de Rêve”, lo spettacolo, pervaso da una comicità surreale, onirica e vagamente malinconica, si inserisce perfettamente nel “genere circense” che ha reso famoso il Bidon, “le cirque noveau”, un circo semplice, dall’atmosfera retrò, che alterna esibizioni più tradizionali (giocoleria, ecc,) a sketch comici e stacchetti musicali (rigorosamente “live”).

Per chi fosse interessato, lo spettacolo verrà replicato sabato 02 luglio alle ore 21.30, domenica 03 luglio alle 21 e questa sera lunedì 4 luglio alle 22 (costo del biglietto 18 euro, ridotto 15).

04/07/2016