Eugenio Larible è morto, fu il grande padre del circo


È morto Eugenio Larible, grande artista circense, giocoliere e trapezista che risiedeva in paese con la famiglia. Eugenio Larible è stato anche insegnante dell’Accademia del Circo, prima a Cesenatico e poi a Verona ed è il padre del clown italiano più famoso nel mondo: David Larible.
«Eugenio Larible non è più fra noi», comunica l’Ente Nazionale Circhi, «è una notizia triste per il circo italiano. La sua imponente vicenda umana e artistica, però, non passa e resterà per sempre ben oltre la cerchia dei suoi cari. Nell’annunciare che il funerale si terrà lunedì 25 settembre alle 15 nella Chiesa di Bussolengo, il presidente dell’ Ente Nazionale Circhi, Antonio Buccioni, il presidente onorario Egidio Palmiri, il consiglio direttivo e tutta l’associazione di categoria, porgono le più sentite condoglianze a tutti i familiari».
Eugenio Larible, nato a Massafra, Taranto, il 26 gennaio 1931, era vedovo di Lucina Casartelli e abitava in via Ferdinando Magellano con l’attuale moglie Olga Krapivina e i figli Daniele, Alexandra, Beatrice e Liana. Larible, nel 2003, tenne in paese un corso gratuito di arti circensi per i ragazzi delle medie. «Un omaggio al paese dove ho scelto di vivere», spiegò, «dopo aver calcato le piste dei circhi di tutto il mondo. Il mio primo allievo è stato mio figlio David. All’Accademia del Circo ho insegnato a moltissimi ragazzi, tra questi anche il figlio del presidente della Repubblica federale di Germania, Philippe Rau. I ragazzi che hanno seguito le lezioni a Bussolengo hanno acquisito le tecniche base dell’arte circense che è molto difficile e impegnativo; ma con la volontà e la passione si può superare qualsiasi ostacolo. Diffondere la cultura del circo è un obiettivo che mi sono posto ma, ovviamente, spero anche di scoprire anche qualche nuovo talento».

L’iniziativa poi però si interruppe perché non sono più stati concessi spazi per il corso di Larible che sognava di istituire a Bussolengo la sede italiana del «Clown college», la prestigiosa scuola statunitense di circo. Eugenio Larible riposerà nel cimitero di Bussolengo, nel mausoleo dei circensi, dove sono sepolti oltre un centinaio di artisti appartenenti anche a celebri famiglie come quelle dei Casartelli (Medrano), Caroli e Togni.L.B.