Dal 18 al Parco della Pellerina il Circo di Montecarlo

La magia del circo torna al Parco della Pellerina. Lo fa con un nome storico dello scenario circense italiano, quello della famiglia Bellucci, sulla piazza dal 1906, che in queste settimane sta portando in giro per il Nord Italia il nuovo show intitolato «Le Cirque de Montecarlo», ispirato al festival che ogni anno riunisce nel Principato di Monaco le più grandi attrazioni del circo mondiale.
Partita da Brescia, la tournée farà tappa a Torino (l’area del parco interessata, con ampio parcheggio gratuito, è quella di corso Lecce all’angolo con corso Regina Margherita) da sabato 18 novembre al 10 dicembre, con due spettacoli al giorno da giovedì a sabato in orario 17,30 e 20,45, domenica in orario 15,30 e 18,30, uno spettacolo tutti i lunedì in orario 17,30 e turni di riposo martedì e mercoledì.
La carovana di 20 artisti incanterà grandi e piccini con uno spettacolo di stampo tradizionale, che vedrà protagonisti il simpatico clown Banana, acrobati, giocolieri, funamboli e soprattutto gli animali, con 5 numeri che coinvolgeranno pappagalli brasiliani, tigri, la giraffa Paolino, cavalli lasciati in libertà e specie meno «rassicuranti» come serpenti velenosi, alligatori, iguana e altri rettili nella spettacolare parodia di «Indiana Jones» dell’artista Karah Kawak junior, fiore all’occhiello dello spettacolo.
Biglietti: Tribuna 15 euro; Poltrona 20 euro; Palco Vip 30 euro (ridotti 13, 16 e 25 euro), prezzi scontati se si acquistano i tagliandi on line su www.cirquemontecarlo.com. Info. 338/74.66.415.