A Perugia, Terni e Spoleto un viaggio onirico all’interno di “Psychiatric Alcatraz”

Intense giornate da scontare nel carcere di Alcatraz in una storia senza tempo tra teatro e circo acrobatico. Il desiderio di evasione e di libertà al centro della riflessione da condividere insieme tra stanze enigmatiche e un labirinto oscuro

Arriva a Perugia, Terni e Spoleto, dopo Psychiatric Circus, l’originale spettacolo di circo-teatro fuori dagli schemi Psychiatric Alcatraz che porta in scena la vita dei detenuti in un carcere di massima sicurezza. Le persone al suo interno, si legge in una nota, “diventano un codice, dei numeri e i loro corpi subiscono abusi e soprusi, fino a trasformarsi in contenitori vuoti. Oggetti ingabbiati. Allora chi è il vero criminale? Chi disobbedisce alla regole della società o un istituzione contraddittoria ed ipocrita che si prefigge lo scopo di punire senza sofferenza? Per il direttore del penitenziario non vi sono dubbi. Chi si trova in stato di detenzione è un fuorilegge e come tale va trattato. Siate pronti, dunque, a patire le pene dell’inferno perché è una pena la vostra condanna. La prigione è un labirinto, un dentro che getta la sua luce oscura su un fuori che tanto gli assomiglia. Solo quando sentirete il rumore del cancello chiudersi alle spalle, capirete che la vostra vita sarà finita”. Artisti internazionali mostreranno al pubblico il desiderio di evasione e di libertà attraverso numeri aerei, musica, acrobatica ed esilaranti sketch. Emozioni a non finire, dunque, volte a provocare nello spettatore un momento di riflessione. “Perché – continua la nota – non c’è nulla di più bello che fare riflettere col sorriso”.

Dal 27 dicembre al 14 gennaio a Pian di Massiano Perugia (2, 9, 10 riposo), dal 18 al 28 gennaio a Terni (dal 22 al 24 riposo), dal 1 al 4 febbraio a Spoleto tutti i giorni ore 21, domenica ore 17

Speciale 31 dicembre a Perugia – Capodanno con i detenuti di Alcatraz: ore 20 cena con lenticchie e cotechino e ricco buffet di tramezzini; ore 22 inizio show; ore 23.45 preparativi per il festeggiamento; dalle ore 24 festeggiamenti e dj set


Lo spettacolo è vietato ai minori di 14 anni.