Giocolieri, clown e ballerini al Circo Oscar Orfei

Il circo è arrivato a Prato e vi resta fino al 28 gennaio. Le domeniche è possibile visitare lo zoo con gli animali

È arrivato a Prato il Circo di Oscar Orfei e vi resterà fino al 28 gennaio. Uno spettacolo tutto nuovo al passo con i tempi che proporrà numeri di alto livello, con artisti provenienti dalle più grandi scuole di circo Europee. Una miscela tra teatro e circo tradizionale, adatto ad adulti e bambini, con scene fiabesche ambientate nel mondo di Cenerentola proponendo un bellissimo quadro di bolle di sapone, contorsioniste che riporteranno in dietro nel tempo esattamente negli anni 50, ai tessuti aerei una bellissima interpretazione di tango, ed altri strepitosi e pericolosi numeri aerei che  terranno con il fiato sospeso, un connubio perfetto tra la danza e l'arte circense, abili giocolieri  meraviglieranno, spericolati lanciatori di coltelli , un'attrazione del tutto nuova in Europa "Le balestre" con tiri pericolosi su bersaglio umano, come da tradizione non può mancare il clown che saprà intrattenere e divertire, ed infine i migliori amici dell'uomo: gli animali, tra cui pappagalli, serpenti, ragni , orsetti lavatori, pellicani, lama , dromedari, cavallini Pony, piranha, si potranno ammirare da vicino, un 'emozione unica nel suo genere.

Il circo è in viale Marconi piazza della Fiera . Spettacoli dal lunedì al giovedì alle 17.30 , venerdì e sabato alle  17.30 e 21, domenica alle ore 15.30 e 18.30. Inoltre la domenica dalle 10 alle 13 è possibile visitare il grande zoo del circo.