IL GOLDEN CIRCUS ANNULLA GLI SPETTACOLI DI GENNAIO

Ecco la nota ufficiale apparsa sul sito internet

A causa dell’indifferenza e inerzia del Comune di Roma che si ostina a non voler deliberare le nuove norme sull’attività dei Teatri tenda in Roma, come previsto dalla legge regionale e nazionale,  negando così la riapertura anche soltanto provvisoria del teatro Tendastrisce, sede storica del Golden Circus Festival,  ha costretto il Comitato Organizzatore del Festival  a vagare  da due anni in  sedi non appropriate al pubblico del Festival, creando molti disagi e disorientamento sia agli spettatori che all’organizzazione.

Per tali motivi il Comitato organizzatore del Festival di Roma Capitale – Golden Circus, si è visto costretto ad annullare la proroga degli spettacoli prevista dal 1° al 7 gennaio 2018.

Si ringraziano tutti gli artisti per la loro comprensione ai quali è stato garantito dalla Direzione il rispetto dei contratti sottoscritti, senza alcuna eccezione.

Un doveroso ringraziamento alla direzione dell’Atlantico live che ci ha ospitato con tanta generosità.

Ci scusiamo con il pubblico che ci segue con tanto affetto da 34 anni.

Il Comitato Organizzatore del Festival