Paura, terrore e horror: torna in città il Paranormal Circus

Unica tappa in città, sabato 3 marzo alla Fiera della Sardegna di viale Diaz

Giovani e meno giovani, nelle scorse edizioni, si sono lasciati trasportare e catturare dall’eclatante mondo del circo horror. Il “Paranormal Circus”, lo show horror denso di adrenalina, prodotto da Tayler Martini, torna nel capoluogo cagliaritano, con un’unica tappa prevista per sabato 3 marzo alla Fiera della Sardegna di Viale Diaz, presso il Palazzo dei Congressi, ingresso dal piazzale Coni, con due unici spettacoli, alle17.30 e alle 21.15.

IL REGISTA. Un cast d’eccezione è pronto a emozionare con brividi a fior di pelle, paura e spavento catturando la platea momento per momento: «L'obiettivo – dice Tayler Martini – è anche questa volta quello di stupire, inchiodare alla poltrona lo spettatore con la suspense che contraddistingue i nostri numeri di alto livello. Lasciatevi dunque trasportare».

DAL SITO DEGLI ORRORI.  Così si legge dal sito ufficiale “Paranormal Circus” , che coniuga, teatro, circo e cabaret, un mondo unico che si evolve in 120 minuti con nuovi protagonisti di fama internazionale, una nuova storia horror con sfumature sexy : un contesto unico ed eccezionale, che vi farà tremare ancora e sarà difficile scindere realtà e illusione.  “Lasciatevi terrorizzare ancora, solo per una notte”, è questa la chiave di lettura e la modalità di vivere intensamente lo spettacolo del Paranormal Circus. Sarete catapultanti in una dimensione parallela alla nostra, circondati da creature mostruose, che vi stupiranno con l’arte circense per stravolgere la quotidianità, senza tregua. Varcato l’ingresso l’inizio è immediato, con l’ormai celebre pre-show, che gradualmente vi accoglierà in un ambiente popolato da creature arcane, raggiunta la vostra poltrona per 120 minuti l’arte circense vi incanterà, tra divertimento e paura.