Circo Knie, comincia la 100esima tournée da Rapperswil (SG)

La tournée 2018 del Circo Knie, intitolata "Formidable", è cominciata ieri sera a Rapperswil, nel canton San Gallo, feudo della dinastia Knie.

In tutto sono in programma circa 330 rappresentazioni in tutta la Svizzera. La tournée si concluderà il 18 novembre a Lugano.

Il Knie introduce quest'anno nello spettacolo anche un numero con droni, una prima mondiale in un circo, afferma. Complessivamente 38 artisti di undici paesi si esibiranno in numeri vari.

In Romandia e in Ticino gli spettacoli saranno intermezzati da esibizioni del comico Joseph Gorgoni nelle vesti del suo conosciuto personaggio femminile Marie-Thérèse Porchet.

I difensori degli animali hanno colto l'occasione dell'inizio della tournée per inoltrare una petizione, firmata da oltre 70'000 persone, in cui si chiede il divieto di mostrare animali selvatici nei circhi e negli spettacoli di varietà.

Il Knie non è però il primo obiettivo degli animalisti. Secondo l'organizzazione Pro Tier (Pro Animale) e le fondazioni Tier im Recht (Animale nel diritto) e Vier Pfoten (Quattro zampe) il circo di Rapperswil è sulla buona strada. Ha infatti rinunciato alle belve e gli elefanti hanno lasciato la pista nel 2016.