IL COMUNICATO DEL CIRCO GRIONI SULLA VICENDA DI CHIOGGIA

La direzione del Circo Grioni ci invia il seguente comunicato stampa in relazione alla vicenda in cui è stato coinvolto nel comune di Ghioggia.
"Nella giornata di ieri il Sindaco di Chioggia Alessandro Ferro del Movimento 5 Stelle anche se notoriamente ostile al circo prevedendo nei propri programmi l'abolizione di circhi e spettacoli con gli animali, da cui si evince la difficoltà riscontrata ad ottenere il permesso, ha personalmente telefonato a Marco Grioni, rendendosi disponibile a trovare una soluzione comune al grave problema sollevato per poter nello stesso tempo evitare che la sua amministrazione subisca azioni legali che la vedrebbe sicuramente perdente, e che contestualmente il circo possa presentare i propri spettacoli regolarmente sin dal primo giorno in programma ovvero sia il 27 aprile prossimo
Resta però il nodo sull'area da destinarsi a tali spettacoli in quanto l'amministrazione per mettersi in regola, vorrebbe identificarne una comunale. Non si ha però la certezza che tale delibera sia attuabile entro così pochi giorni, ed è quindi plausibile che il Circo Grioni per questa volta sia ancora autorizzato nell'area privata dell'Eurospar, della quale peraltro possiede già l'autorizzazione depositata da settimane in comune a Chioggia.
Resta comunque la tristezza di come un semplice provvedimento che si sarebbe già potuto concludere per via delle solite congetture e pregiudizi, si sia protratto per così tanto tempo e complicando il lavoro di tutti.
Infine, va il più grande ringraziamento all'Ente Nazionale Circhi nella persona del Dott. Buccioni e Monti che tempestivamente hanno avuto con la loro dialettica la capacità di far ribaltare il risultato a nostro favore, facendo prendere quest'impianto al primo cittadino di Chioggia."


Commenti