Sabrina Gentile: “La scelta del circo nel centro città ha sortito effetti positivi”

Lo spettacolo del Circo Royal che sta riscuotendo grande successo in città ha avuto venerdì sera duecento sorrisi in più.
Sono quelli delle persone diversamente abili, gli ospiti delle case famiglia, i bambini di famiglie particolarmente disagiate e di anziani che l’assessorato alle Attività Produttive, grazie alla disponibilità della famiglia circense, ha coinvolto nelle emozioni che solo lo spettacolo più bello del mondo sa regalare.
L’assessore alle Attività Produttive Sabrina Gentile aveva infatti a suo tempo richiesto al Circo Royal, ricevendo immediatamente risposta positiva, di poter realizzare uno spettacolo appositamente dedicato alle fasce deboli per offrire a tutti un momento di serenità, di svago, di gioia collettiva.
E, a giudicare dall’entusiasmo e dalla partecipazione registrata, quella di venerdì sera è stata la dimostrazione che il circo non è solo spettacolo ma è anche solidarietà.
I circensi hanno riservato il loro abbraccio, ricambiato con calore, al centro della pista principale, da i partecipanti all’iniziativa voluta dall’amministrazione Pugliese.
L’assessore alle Attività Produttive Sabrina Gentile ha voluto personalmente ringraziare i circensi per la bellissima serata invitandoli nuovamente per il prossimo anno in città non solo per aver saputo coniugare la professionalità e l’arte alla sensibilità verso l’altro ma anche per la capacità di aver coinvolto tutta la popolazione crotonese, dai piccoli agli adulti, nel magico mondo del circo.
“La scelta di aver voluto installare la struttura del Circo nel centro della città è stata salutata positivamente dalla popolazione che ha avuto e sta avendo modo di apprezzare gli spettacoli che si stanno proponendo ogni sera con grande partecipazione. Il nostro obiettivo è di creare occasioni di socializzazione che movimentino la quotidianità, che coinvolgano le famiglie, che regalino momenti di serenità. In questo abbiamo trovato una perfetta sponda nel circo Royal che ringrazio anche e soprattutto per la sensibilità dimostrata. Abbiamo programmato una buona logistica che ha consentito che tutto si svolgesse nel migliore dei modi” dichiara l’assessore Sabrina Gentile.