Susa, il sindaco replica sul circo: “Nulla di irregolare, l'Asl ha già fatto i controlli”

SUSA – Dopo la pubblicazione su ValsusaOggi del comunicato della Lega Anti Vivisezione di Torino contro il Circo Martin, il sindaco Sandro Plano replica a proposito della richiesta di un intervento da parte dell’Asl, spiegando che non si sono ravvisate irregolarità. Il primo cittadino ha diffuso l’informazione attraverso questo post sulla sua pagina Facebook:

“Il 3 maggio il Servizio veterinario dell’AslTo3 ha fatto una visita per la vigilanza igienico-sanitaria su animali, ricoveri e mezzi di trasporto del Circo Martin attendato nel piazzale ex Assa. Dal verbale trasmesso si rileva la rispondenza ai requisiti di legge dei mezzi di trasporto e i certificati di idoneità dei conducenti e dei guardiani a addetti alla gestione degli animali a loro affidati.
Si legge altresì che “…gli animali non manifestavano alcuna sintomatologia riconducibile a patologie, malessere e/o disagio…”.
Il veterinario ufficiale conclude: “Non si sono ravvisate irregolarità”.

Commenti