Tornano a Genova le follie del Psychiatric Circus per una nuova sfida

Psychiatric Circus, lo spettacolo di circo-teatro della storica famiglia circense Bellucci-Medini torna nella città della Lanterna con la sua grottesca magia per presentare il nuovo spettacolo "Alcatraz", in programma alla Fiera dal 1 al 24 giugno.

Psychiatric Circus, lo spettacolo di circo-teatro della storica famiglia circense Bellucci-Medini torna nella città della Lanterna con la sua grottesca magia per presentare il nuovo spettacolo "Alcatraz", in programma alla Fiera dal 1 al 24 giugno.

Con un cast unico di acrobati, fachiri, pagliacci, artisti di altissimo livello, la troupe va in scena con uno spettacolo di nouveau cirque che racconta la vita all’interno di un carcere, dove le persone diventano un codice, dei numeri e i loro corpi subiscono abusi e soprusi, fino a trasformarsi in contenitori vuoti. Un evento terrificante, dissacrante e divertente per regalare agli spettatori risate di puro terrore.

I detenuti sono degli oggetti ingabbiati alla mercè del Direttore del penitenziario che nei giorni 7 e 14 giugno sarà impersonato dalla guest star Paolo Ruffini. Qui chi è un fuorilegge, come tale va trattato e nei modi più terrificanti. Siate pronti, dunque, a immedesimarvi nella parte di queste povere anime e a patire con loro il martirio, perché la pena sia la vostra condanna. Questa prigione è un labirinto, al cui interno filtra una luce oscura che non vi darà conforto ma solo un ancestrale senso di terrore. Quando sentirete il rumore del cancello chiudersi alle vostre spalle, capirete che la vostra vita sarà finita. Lo spettacolo andrà in scena tutti i giorni alle 21,30 e la domenica alle 19,30. Martedì e mercoledì sono invece giorni di riposo. Si raccomanda alle persone impressionabili di farsi assolutamente accompagnare da qualcuno che sappia controllare le vostre reazioni emotive.
Lo spettacolo per l'intenso coinvolgimento e per la pura follia degli interpreti è vietato ai minori di 14 anni.
Lo staff del Psychiatric Circus vi aspetta numerosi, ma attenzione.... una volta entrati non avrete più via di scampo!