Breaking News

Alfonsine, sorrisi ed applausi per l'arrivo del Cirque Bidon / FOTO

L'appuntamento è per grandi e piccini: fino a domenica

Alfonsine (Ravenna), 20 luglio 2018. All’inizio non poca curiosità, seguiti poi da applausi, saluti e sorrisi. Stiamo parlando delle reazioni, nel tardo pomeriggio di ieri ad Alfonsine, in occasione dell’arrivo della colorata e suggestiva carovana trainata da cavalli del ‘Cirque Bidon’. Tante le persone, in particolare famiglie con bambini, che non si sono voluti perdere l’insolito evento. Da questa sera (venerdì) a domenica 22 la compagnia guidata da François Rauline (detto François Bidon) porterà in scena, o meglio ‘in pista’, in piazza della Resistenza, lo spettacolo ‘Entrez dans la danse!’, che lancerà in orbita i sogni del pubblico e degli attori. Un viaggio in cui il teatro si mescolerà alla danza e al circo e la comicità alla poesia. Il circo ha raggiunto l’Italia a inizio giugno per attraversare le province di Rimini, Forlì-Cesena, Ravenna e Bologna al ritmo di 25/30 chilometri al giorno. 

Gli spettacoli avranno inizio alle 21.30. È possibile acquistare i biglietti in prevendita su www.vivaticket.it oppure in biglietteria da un’ora prima dello spettacolo. La tournée estiva 2018 di Cirque Bidon in Emilia-Romagna è organizzata da Ater - Associazione Teatrale Emilia Romagna, con Festival Tutti Matti per Colorno e Teatro Necessario, e la collaborazione di tutte le amministrazioni locali che ospitano la compagnia. La regia è di François Rauline. Lo spettacolo è realizzato con il sostegno della Drac Centre-Val de Loire, la Région Centre-Val de Loire e il Centre des Monuments Nationaux. Teatro d’arte e di poesia, il Cirque Bidon nasce in Francia negli anni ’70, in netta controtendenza rispetto al circo tradizionale, quello degli animali esotici e delle grandi famiglie circensi. Poco dopo, François arriva in Italia con i primi amici e artisti e, con il suo mix di teatro, acrobazie, musica dal vivo e clownerie, dà vita a una forma di circo inedita per il nostro paese e ancora oggi fonte di ispirazione per molti artisti che praticano circo contemporaneo.

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE LE FOTO