Breaking News

GRANDE SUCCESSO DEL CIRCO SANDRA ORFEI A PALMI

Quando una valente unità circense, come quella del circo di Sandra Orfei della famiglia Vassallo, decide di costituire una seconda unità circense, come quella attualmente in essere, delle quali una in Grecia ed una in Italia e precisamente a Palmi, potrebbe sembrare di andare a vedere uno spettacolo ridimensionato.
Ma tutto questo è fuori da ogni qualsiasi idea, da ogni qualsiasi immaginazione. Infatti sabato scorso il debutto tra l’altro con grandissima presenza di pubblico ha visto la presentazione di uno spettacolo veramente bello, artisticamente valido e quello che è più importante uno spettacolo che ha divertito enormemente i bambini.
Lo spettacolo che merita di essere evidenziato propone: l’introduzione di Patti Angelo con la poesia di Fellini, l’alta scuola di equitazione Spagnola ideata da Claudio Vassallo e proposta da Vladimir Dudoief, la ripresa del clown Patti Angelo, al cerchio aereo Federica Toro, la ripresa del clown, al filo teso Sara Mateva, alle cinghie aeree Taylor Curatola, l’entrata the comedy e con il monociclo di Nicholas Errani si conclude la prima parte. La seconde parte si apre con le tigri di Claudio Vassallo, splendidi felini, Siberiani, Tigre Rosa e Tigre Bianca, la ripresa del clown, gli animali esotici di Claudio Vassallo, la fantasia Africana con l’elefante baby di Desireé Caroli, (questo numero è semplicemente eccezionale, un numero da Festival Internazionale del Circo, complimenti Desireé). Si prosegue con il ventriloquo Giampaolo Maltese, con il bellissimo frisone nero di Claudio Vassallo a ritmo di musica, al trapezio Wasinton Nicholas Errani, la preghiera del clown dell’indimenticabile Antonio De Curtis in Arte Totò,  proposta in maniera veramente toccante sotto l’aspetto emotivo da Angelo Patti ed il gran finale “The Grea Test Show Man”, il tutto presentato magistralmente da Giampaolo Maltese, chiude uno spettacolo di grande spessore artistico.
Alcune volte anche le cose semplici danno un qualcosa di affascinante come quello del piccolo ma suggestivo bar che posizionato all’interno del circo che oltre a dare un aspetto decorativo è sempre disponibile alle esigenze degli spettatori senza che gli stessi si spostano altrove.
In tale circostanza voglio ritornare al gemellaggio instauratosi tra il Comune di Palmi, il primo cittadino avv. Giuseppe Ranuccio, la sua amministrazione e la direzione del circo. Espressioni veramente toccanti alla fine dello spettacolo da parte della direzione, che ha ringraziato la città ed il sindaco, evidenziando l’affetto e l’amore che lo stesso sindaco ha dimostrato nei confronti del circo. La stessa direzione darà la disponibilità ad ospitare la gente diversamente abile e quella meno agiate della città ad assistere gratuitamente allo spettacolo.
Espressioni di vita sociale come quelli che si stanno vedendo a Palmi, dove il sindaco ci ha messo la faccia, per il bene verso il circo e i suoi cittadini che rappresenta, hanno certamente grandi valori di vita.  Questi valori non fanno altro che far avvicinare, affascinare, appassionare, e far beneficiare la città a spettacoli come questi che meritano di essere visti ed apprezzati.
Una curiosità da evidenziare è che il Circo Sandra Orfei oltre ad essere stato presente nella Città di Palmi al momento dell’elezione del Sindaco Avv. Giuseppe Ranuccio è presente in città nella circostanza della prossima vigilia del suo matrimonio. Nell’occasione la direzione e tutto il suo Staff augurano a Giuseppe Ranuccio e la sua futura consorte Federica Morgante gli auguri più affettuosi e sinceri per il loro matrimonio.
A tali auguri si uniscono anche gli auguri di tutto lo Staff di Passione Circo.

Clemente Corvo