Breaking News

header ads

Circo Darix Togni: Il futuro degli animali esotici è nelle nostre mani in questo momento


Stiamo perdendo un numero incredibile di specie selvagge a un ritmo velocissimo.
Le associazioni animaliste e la loro ideologia di culto pensano che questi animali dovrebbero rimanere solo nel loro habitat naturale.
Se tutti adottassimo la loro ideologia radicale, perderemmo molte di quelle specie in questa vita.
È arrivato il tempo di iniziare a lavorare insieme e smettere di demonizzare zoo e circhi, smettere di saltare a bordo con queste associazioni che stanno solo cercando di guadagnare di più. Non hanno un vero amore o esperienza con animali esotici. Dobbiamo iniziare a guardare al futuro che avranno questi animali.
“La setta”per i diritti degli animali non crede negli animali che si trovano sotto le cure umane, non crede nella riproduzione degli animali anche se ciò significa salvare la specie, non crede nell'addestramento degli animali anche se aiuta gli animali nella cura veterinaria e nel corretto mantenimento della salute mentale, non hanno un piano futuro per questi animali né li aiutano in natura.
È di vitale importanza proteggere gli animali selvatici e tenerli al sicuro, ma dobbiamo proteggere i nostri animali anche sotto le cure umane e dare loro un posto nel nostro mondo.
Il circo non è malvagio, gli zoo non sono malvagi, addomesticare e curarsi dell’interazione tra interspecie non è malvagia.
Questi animali meritano un posto di lavoro nella società in cui possono rimanere attinenti alla generazione successiva, dove possono avere una fonte di reddito sostenibile, dove possono avere stimoli mentali e cure sanitarie adeguate, dove possono lavorare con l'uomo così che non vedremo mai queste specie scomparire.

CIRCO DARIX TOGNI