NOTIZIE RECENTI

Imperial Royal: arriva a Lucca il circo leader nel benessere animale


Il circo della famiglia Dell'Acqua attraversa le generazioni, affonda le sue radici nella tradizione, e forte di una storia che lo ha visto sopravvivere anche alla tragedia della guerra (nel 1943 ben sette componenti della famiglia persero la vita in un bombardamento), è adesso uno spettacolo itinerante moderno che coinvolge nelle sue tournèe ben 70 lavoratori, un mondo fatto di arte e passione che non dimentica di portare un suo contributo sociale.

Girando per gli ambienti in allestimento del circo, con una guida speciale a farci da cicerone, ovvero Elder Dell'Acqua, ci si accorge subito della particolare attenzione che tutto il gruppo rivolge agli animali presenti: ambienti puliti, rispettosi delle normative e soprattutto tanto amore verso i "colleghi" a quattro zampe (o due come nel caso degli struzzi). Tutti gli animali ci appaiono estremamente sereni e amichevoli: dalla Giraffa Russel alle tigri e a leoni, dalle zebre fino ai singolari Highlinder: mucche scozzesi dal folto pelo e dalle lunghe corna.
Lo staff è al lavoro per l'allestimento degli impianti, mentre sotto i tendoni campeggia la Transformers bumbledee, una macchina che si trasforma in robot, attrazione arrivata direttamente dagli Stati Uniti.

Mentre parliamo con Elder della storia della sua famiglia, che si divide tra il circo e cinecittà (suo zio Roberto ha lavorato con Bud Spencer e Terence Hill ed è stato la controfigura di Roberto Benigni) incontriamo Denny Montico, il responsabile del benessere degli animali all'interno del circo. Non possiamo esimerci dal fare alcune domande.

Denny, parliamo subito di una tematica che sta a cuore a tanti: gli animali nel circo
Sì, io mi occupo di animali da tutta la vita, sono il responsabile del loro benessere e anche il loro addestratore, sono il primo a cui sta a cuore la loro condizione. Voglio subito invitare tutti gli amanti degli animali a vedere come stanno questi animali, e a non credere a certe campagne di disinformazione.

Il Royal Circus ha conseguito su questo tema anche dei riconoscimenti...
Sicuramente, il nostro circo è leader nel settore benessere animale, vantiamo tantissimi riconoscimenti per quello che riguarda la tutela e l'amore che riversiamo verso in nostri amici a quattro zampe. Ripeto, davvero e senza polemica, invito tutti, anche gli scettici, a venire a constatare di persona, con i propri occhi, come vengono tenuti questi animali. Tra l'altro abbiamo deciso di tenerli anche in luogo ben visibile, proprio perchè non abbiamo niente da nascondere, per tranquillizzare coloro che hanno a cuore le loro sorti.

Ci sono stati dei controlli da parte della Asl?
Proprio questa mattina c'è stato il controllo e tutto è andato per il meglio. Sono particolarmente soddisfatto e sono felice, personalmente, di tornare ad esibirmi a Lucca, dopo tanti anni.

L'Imperial Royal Circus propone uno show di livello internazionale ed è in grado di accogliere sotto il suo tendone, montato a Lucca in via delle Tagliate, circa 1500 persone per ogni spettacolo. Tutte le informazioni sugli spettacoli, orari e promozioni, sono rintracciabili al sito www.imperialroyalcircus.it.

DI GIUSEPPE BINI

Foto di Ciprian Gheorghita