Ad Alba una mostra sul mondo del circo

La Biblioteca civica, da martedì 14 gennaio a sabato 29 febbraio, ospita l'esposizione 'Il circo è'


La Biblioteca civica di Alba, da martedì 14 gennaio a sabato 29 febbraio, ospita la mostra “Il circo è…”, una piccola ma curiosa esposizione di oggetti per celebrare il più grande spettacolo del mondo.

Gli oggetti esposti sono solo una parte della collezione di Gianluca Repetto (in arte Bingo), artista di circo, palco e strada, professionista dal 1999: "Mia mamma lo sa ed è fiera di me", commenta Repetto, riprendendo le parole di un suo collega. Il suo interesse per l’arte circense ha radici profonde: "Quando sei bambino e ti portano al circo, al ritorno a casa giochi a fare l’equilibrista, il mago, il giocoliere, il pagliaccio, l’acrobata, il leone… Quando diventi grande, se sei fortunato, giochi ancora a “fare il circo” e il gioco è diventato una passione e la passione è diventata il tuo lavoro".

Bingo è fondatore dell’associazione culturale Apriti Circo (scuola di circo per i bambini dai 3 ai 14 anni) e direttore del minifestival di circo contemporaneo Parkeggiamo, che ha raggiunto le dieci edizioni. Dopo aver portato i suoi spettacoli a zonzo per il mondo, ha voluto regalare ad Alba un tuffo nello spettacolo più grande del mondo, dove i grandi ritornano bambini e i bambini esultano di entusiasmo.

In questa mostra si potrà respirare un pizzico di “aria circense”, un’aria quanto mai ricca di profumi e sensazioni. Si potrà vedere un video ricco di numeri spettacolari, locandine di circhi passati ad Alba o nelle vicinanze negli ultimi anni, alcune locandine di film storici dedicati al circo (e un elenco completo di tutte le pellicole su questo argomento!), fumetti e libri a tema, giocattoli, vignette comiche, qualche oggetto curioso e, per finire, un po' di storia.

Verrà, inoltre, esposta una selezione tematica dei volumi della Biblioteca: tanti libri, sia per adulti che per ragazzi, da leggere, guardare e sfogliare con curiosità.