NOTIZIE RECENTI

Cibo a domicilio per animali e artisti del Circo di Vienna: la consegna

L'associazione Arezzo nel cuore si è resa disponibile per effettuare una consegna speciale a tutti i componenti del circo di stanza a Bibbiena




L'emergenza sanitaria innescata dalla pandemia di Covid-19 e il crescente disagio legato al blocco delle attività produttive ed economica ha aumentato la necessità di solidarietà da parte di molti. Ed è proprio partendo da questa considerazione che, l'associazione Arezzo nel Cuore, si è messa al lavoro per dare supporto ai cittadini.

"Oltre agli aiuti che abbiamo portato alle famiglie - spiegano i membri del gruppo - ci siamo messi a disposizione come tramiti tra aziende agricole e macellai per aiutare i due circhi che sono forzatamente obbligati a stanziare in provincia. In città abbiamo il Circo Orfei, mentre a Bibbiena c'è quello il Circo di  Vienna. Grazie alla collaborazione con l'associazione La Chianina Ciclostorica asd di Marciano della Chiana, quest'oggi 24 aprile ci siamo recati a Bibbiena dove siamo stati accolti dal sindaco Filippo Vagnoli e Laura Corazzesi, consigliera di opposizione nel comune di Ortignano Raggiolo ed abbiamo consegnato un cospicuo quantitativo di vettovaglie al Circo di Vienna, sia per il personale che gli animali. Un grazie speciale al presidente della Chianina Ciclostorica, Roberto Apolloni, Silvio e Bruno Valentini, Giovanni Savarelli e al Molino Parri di Rigomagno. Un grazie ai componenti del Circo di Vienna per l'accoglienza e la gratitudine dimostrata. Tutti insieme ce la faremo a superare le criticità di questa emergenza".

 

Nessun commento