NOTIZIE RECENTI

Circo delle Stelle bloccato a Castell'Alfero: grazie alla raccolta fondi donati già mille euro per aiutare Bruno e la sua famiglia

L'A.E.O.P., però, chiede ancora una mano. "È possibile che la famiglia si debba di nuovo spostare. Speriamo che il Comune di Castell'Alfero riesca a mantenerli in questa piazzola"


Sono molte le persone che, nonostante questo momento di paura e crisi, hanno dimostrato affetto e vicinanza nei confronti del Circo delle Stelle, bloccato a Castell'Alfero in seguito agli ultimi dpcm anti Covid-19.

12 persone, 6 cavalli
Sono 12 le persone attualmente stabilite nei pressi dell'ex stazione del paese, tra cui una ragazzina di 13 anni, un bimbo di 5, una donna incinta, 5 cavalli e un pony. 

A raccontarci come è potuto succedere tutto questo è stato fin dal primo giorno Bruno Niemen, il capo affettuoso di questa splendida famiglia allargata.

Raccolta fondi
Dopo l'avvio di una raccolta fondi da parte dell'A.E.O.P. (Associazione Europea Operatori Polizia), sono stati raccolti circa 1000 euro. Una parte è già stata utilizzata per pagare le bollette, medicine (anche per i cavalli) e spese quotidiane.

Anche la Caritas
Anche la Caritas è scesa in campo per aiutare questa famiglia, ma l'appello è ancora quello di donare.

Rischio spostamento
"Chiediamo ancora aiuto alle persone. Oltre a dover sostenere le spese quotidiane, è possibile che la famiglia si debba spostare e questo significa spendere altro denaro per gasolio e nuovi allacci. Speriamo che il Comune di Castell'Alfero riesca a mantenerli in questa piazzola", spiega Simona Nobile, presidente dell'A.E.O.P. 

Come donare
Chi volesse donare, può farlo tramite l'IBAN IT54M0558410301000000001062, indicando nella causale "Donazione per Circo delle Stelle".

Per ulteriori informazioni contattare il 329 3019261.


Nessun commento