NOTIZIE RECENTI

Circo Togni fermo da mesi: «Niente pubblico, niente soldi» - Video

Ad aiutare la compagnia circense la solidarietà dei City Angels 


"Stavamo partendo per un tour che festeggiava i 150 anni del Circo Togni - spiega Vinicio Canestrelli, domatore del Circo Togni- La nostra prossima tappa era ad Anzio ma ora siamo fermi da tre mesi. In tutti sono impiegate 50 persone ora in cassa integrazione. I nostri guadagni sono legati ai biglietti, niente pubblico niente soldi. Abbiamo molti animali, cavalli, tigri, lama, dromedari tutti da sfamare. Per un po' siamo andati avanti con le nostre scorte ma poi non ce la facevamo più e ci sono venuti ad aiutare molte associazioni la prima delle quali i City Angels". 
"Passavo qui per caso - ci racconta Roberta dei City Angels - mi sono accorta della presenza del circo con molti animali. Siamo venuti, ci siamo assicurati delle loro condizioni e ora tre volte a settimana veniamo a portare cibo grazie all'aiuto di alcune macellerie romane".



Nessun commento