NOTIZIE RECENTI

Gianni Giannuzzi: "Siamo Fratelli" - Poesia per George Floyd


Poesia: Per George Floyd contro il razzismo
Il nostro amico clown Gianni Giannuzzi, in arte“Gibo”, nonché poeta ed artista, ci propone, visto gli ultimi episodi di razzismo, una poesia dedicata a Geroge Floyd.
Ci declama che per essere tutti fratelli, non conta il colore della pelle, su può essere bianchi, gialli, rossi o neri. Una poesia che ci deve far riflettere molto su quanto razzismo c’è nel nostro mondo.
Purtroppo le discriminazioni sono sempre esistite con l’apartheid. Ne abbiamo un esempio di persecuzione anche nel mondo del circo con Rafael Padilla, uno schiavo nato a Cuba nel 1868 e in seguito trasferitosi a Bilbao prima di divenire famoso al Cirque de Paris nel 1886 come clown, con il nome di Chocolat, in coppia con il bianco Footit.

A voi, cari amici la lettura di:

SIAMO FRATELLI

Scusami fratello se sono bianco
perdonami se il mio colore
per secoli ti ha fatto soffrire
puoi essere giallo, essere rosso, nero
per me non fa differenza
dentro sei nero fratello
è un credo che hanno inculcato
noi bianchi siamo i migliori
ci hanno fatto credere che voi eravate animali
e che noi come padroni vi avremmo domato
ci hanno poi detto che come schiavi
per l’eternità vi avremmo sfruttati
son qui su questo strapiombo mi tieni per mano
ti prego fratello non mi mollare
noi bianchi ti abbiamo umiliato
ti vuoi vendicare
dai lasciami andare
mi stringi più forte
vuoi farmi capire
che il tuo colore è il più bello che si possa indossare
il tuo è il vero colore dell’amore
può essere bianco, essere giallo, nero
ma il mondo fratello viaggia verso
un futuro di pace e amore con tanti colori
fortuna per noi ormai tutti uguali
GIBO (Gianni Giannuzzi)

GIUSEPPE CALAROTA


Nessun commento