NOTIZIE RECENTI

Il Circo Martin-Bellucci è da sei mesi bloccato a Sestu. L'appello: "Aiutateci a ripartire"


L'emergenza Covid ha bloccato il Circo Martin-Bellucci a Sestu da sei mesi. Cento lavoratori tra domatori, clown, operai e trapezisti non possono esibirsi negli spettacoli e neppure lasciare la Sardegna.
In questo periodo sono stati adottati dalla comunità di Sestu che li ha accuditi in tutto e per tutto. Per ripartire chiedono aiuto allo Stato e alla Regione.

L'Unione Sarda.it ha intervistato Eusanio Martino, responsabile del circo: 

"Siamo a Cagliari dal 09 Dicembre. Noi ci trovavamo qui con il nostro circo per la programmazione degli spettacoli e siamo rimasti bloccati qui. 
Avete la possibilità di ripartire con gli spettacoli?
Allo stato attuale no. Ancora non abbiamo delle linee guida per quanto riguarda il nostro settore.
Come avete fatto in questo periodo ad andare avanti?
Qui abbiamo avuto la fortuna di essere stati "adottati" dalla comunità di Sestu. Per quanto riguarda l'aiuto dalla Chiesa, dalla Caritas, della Protezione Civile siamo stati aiutati in tutto e per tutto. Ci siamo sentiti proprio cittadini di Sestu. Ci manca lo spettacolo, ci manca il pubblico e ci manca il nostro lavoro. Chiediamo allo Stato e alla Regione chiarezza per quanto riguarda la ripartenza."

Domani il servizio completo è sull'Unione Sarda in edicola. Per vedere il video CLICCA QUI

Di Paolo Carta





Nessun commento