NOTIZIE RECENTI

Poesia e musica al Circo Busnelli Niuman

Venerdì 26 giugno si terrà uno speciale evento a cura de Il Ponte del Sale, uno spettacolo unico ed originale al circo, cercando un dialogo e un confronto mettendosi in gioco al di fuori della sua dimensione abituale. Appuntamento a Grignano (Rovigo)


GRIGNANO (Rovigo) - Chi ha percorso la Transpolesana in questi ultimi mesi avrà forse notato che tra i campi all’altezza di Grignano spunta un tendone rosso e giallo. È il circo Busnelli, che dopo aver dovuto sospendere gli spettacoli a causa della pandemia ha trovato, grazie alla generosità della Città, una collocazione temporanea nella campagna polesana. Un circo rimasto sospeso nel tempo surreale del lockdown.
Un’ immagine onirica e fantastica che non poteva passare inosservata a chi, come la casa editrice “Il Ponte del Sale” aveva appena dato alle stampe la prima traduzione italiana della bellissima raccolta poetica di Robert Lax dedicata proprio al circo.

L’autore americano trascorse una parte significativa della sua vita seguendo le traversie di una famiglia circense. Da questa esperienza nacque “Il circo del sole”, che conobbe una notevole fortuna  nell’ambiente americano, tanto che Il celeberrimo ”Cirque du Soleil”  trasse da qui l’ispirazione per il suo nome.
Arte circense e poesia, due forme in qualche modo arcaiche e radicate nelle profondità dell’animo umano, due mondi che si attraggono come pianeti nel vuoto grazie ad una forza primordiale da cui molti artisti sono stati affascinati: da Fellini a Chaplin, da Picasso a Stravinsky, da Baudelaire a Robert Lax.
La pubblicazione de “ Il Ponte del Sale” non crea solo un collegamento tra due mondi linguistici, ma cerca di dare vita ad una sinergia, una risonanza armonica prodotta da una faglia di sfregamento tra due continenti espressivi. Mentre Lax aveva fatto entrare il circo nella poesia, nella presentazione di venerdì 26 giugno la poesia tornerà al circo cercando un dialogo e un confronto mettendosi in gioco al di fuori della sua dimensione abituale.
Marco Munaro, poeta ed editore sensibile, insieme ad alcuni soci ed amici, daranno voce alla Poesia, mentre gli acrobati del circo e la musica, nell'interpretazione dell'oboista Marco Schiavon (che ha curato anche la regia), accompagneranno lo spettatore in questo inusuale spettacolo in cui il circo e la poesia proveranno a riconoscersi, a perdersi e ritrovarsi dando vita ai sogni e all’immaginazione.

Appuntamento quindi a Grignano, via Stopazzine, 5 presso  “La casa di Abraham”, il 26 Giugno alle 21.15 al circo Busnelli. L'evento è stato realizzato grazie al sostegno del colorificio Farp di Rovigo, e nel pieno rispetto delle norme di sicurezza previste. La mascherina è obbligatoria, per prenotazioni: ilcircodelsole@tiscali.it

                                                                                                                    Fonte Rovigo Oggi

Nessun commento