NOTIZIE RECENTI

Riparte il Circo Orfei: spettacoli gratuiti per la Protezione Civile

Gli artisti mantengono la promessa e prolungano la permanenza ad Ancona


Era arrivato ad Ancona nel mese di febbraio, gli spettacoli sarebbero dovuti andare avanti per una decina di giorni e invece la pandemia, oltre a non farli debuttare, li ha tenuti bloccati per oltre 3 mesi nel parcheggio dello stadio Del Conero. La storia non può che chiamare in causa il Circo Maya Orfei con lo spettacolo “Gli animali di Madagascar” venuto proprio ad Ancona con un seguito di una novantina di artisti e diversi animali. Nei giorni successivi all’arrivo della pandemia il circo chiese aiuto alla Protezione Civile non sapendo come andare avanti.

Per 89 giorni consecutivi grazie alla generosità di aziende, privati ed associazioni a vario titolo, il gruppo della Protezione Civile ha garantito la sopravvivenza di queste persone ma anche degli animali al seguito del circo. Oltre al fieno e alla paglia arrivati da ogni angolo della regione, i volontari hanno garantito ogni giorno 150 kg tra frutta e verdura e 70 kg di carne.

In cambio di questa generosità i proprietari del circo avevano promesso spettacoli gratuiti proprio per il personale della Protezione Civile una volta usciti dalla pandemia.
A distanza di mesi questa promessa è diventata realtà. Il circo tornerà ad esibirsi da giovedì 2 fino a domenica 12 luglio con due spettacoli giornalieri alle 18 e alle 21.15. Un ritorno alla normalità ma questi artisti non si sono dimenticati della Protezione Civile e di tutte quelle aziende che hanno teso una mano nel momento del bisogno.
Gli spettacoli pomeridiani dal 2 al 4 luglio saranno dedicati proprio al personale della Protezione Civile, ai loro familiari e alle aziende che hanno dato il loro contributo nel periodo della pandemia.
Gli artisti del Circo sarebbero potuti andare via da Ancona nei giorni scorsi e invece hanno preferito rimanere proprio per tenere fede agli impegni presi. Una cosa è certa, tra il Circo Orfei e la città di Ancona ci sarà sempre un legame speciale.


                                                                                                                                 Fonte Youtvrs

Nessun commento