NOTIZIE RECENTI

"Preghiera del Circo" di Giovanni Giannuzzi


Riceviamo e pubblichiamo questa bellissima poesia scritta dal carissimo Amico Gianni Giannuzzi in arte "Clown Scarabocchio".

PREGHIERA DEL CIRCO "IN PERSONA" RIVOLTA AL SUO PUBBLICO
Miei cari spettatori io circo sono in questo momento in
agonia sia in Italia come nel mondo intero
non è colpa mia ne vostra è solo questa pandemia
io circo vorrei vedervi numerosi ai miei spettacoli
per stupivi mostrandovi tutto quello che con coraggio
i miei artisti sanno eseguire sul trapezio nei salti mortali
oppure con i nostri amici animali, stando in equilibrio su
ogni attrezzo che voi possiate pensare, senza dimenticare
i pagliacci vederli cadere urlare spaventarsi per farvi
sbellicare dal ridere contenti fino quasi a scoppiare
e ancora io circo nel mondo vorrei poter vedere tutti i
miei spazi pieni di genitori e figli intenti a glorificare oppure
criticare tutto quello che nello spettacolo vi facciamo
ammirare, ora un ultimo pensiero a colui che questa grave
pandemia ha fatto scoppiare o signore dai tempi della tua
crocifissione ed agonia ti facciamo noi circo compagnia
il mondo ti prega fai finire in fretta questa mondiale agonia
così che noi circensi possiamo tornare anche nel tuo nome
portare in tutto il mondo tanta tanta allegria w il circo
w il mondo che in tutta fretta torni a gioire e lavorare come
è giusto che sia, forza ragazzi gridiamo abbasso la pandemia

GIBO 2020


Nessun commento