NOTIZIE RECENTI

"Assenza spettacolare": domani anche il mondo del circo scenderà in piazza


Domani, venerdì 30 ottobre i lavoratori dello spettacolo scenderanno in piazza per una manifestazione pacifica in contemporanea nazionale...

Anche il mondo dello spettacolo viaggiante pertanto ha l'occasione di partecipare.

La manifestazione è organizzata da: Slc-CgilFistel-Cisl e Uilcom-Uil.

Ecco a voi le piazze in cui si svolgeranno le manifestazioni 

Cosa chiede il mondo dello spettacolo?

- "ristori" certi e immediati per fronteggiare l'emergenza;
- un reddito che riconosca i periodi di lavoro, preparazione e formazione, adottando misure di contrasto al lavoro nero;
- sostegni realmente esigibili per i lavoratori e per le imprese per un periodo consono;
- un piano di rilancio, anche attraverso l'utilizzo del Recovery Fund;
- l'apertura di un tavolo permanente tra le parti sociali, i ministeri e le istituzioni locali per il sostegno e il rilancio del settore anche in relazione ai contratti collettivi nazionali di lavoro scaduti, non rinnovati, non rispettati;
- ammortizzatori e tutele strutturali per tutti i lavoratori e lavoratrici atipici e discontinui;
- la stabilizzazione per i precari e le precarie delle fondazioni lirico sinfoniche”.



Nessun commento