NOTIZIE RECENTI

Il sindaco di Messina rivolge un appello alla cittadinanza e fa visita al circo

Il Sindaco di Messina, Cateno De Luca rivolge alla cittadinanza un appello per cercare di attivare una vera e propria macchina di solidarietà nei confronti del Circo M.Orfei di Darix Martini rimasto questa volta bloccato a Messina. 

"SOS SOLIDALE PER IL CIRCO ORFEI! 
Contattate a nome mio Darix 360 525241
Condividete per favore!
Dopo otto mesi trascorsi nella comunità di Santa Teresa di Riva a causa della pandemia, la comunità circense ORFEI guidata da Darix ha tentato di ripartire proprio da Messina...
Nel piazzale adiacente allo stadio San Filippo, con mille difficoltà e incertezze, 150 persone tra cui 30 bambini avevano immaginato la loro ripartenza ma questo sogno è durato solo pochi giorni...
Di nuovo fermi, senza poter fare attività ma soprattutto senza nessun sostegno e una prospettiva futura...
Santa Teresa di Riva e tutta la riviera jonica è stata generosa con loro durante il lockdown, sostenendoli con una catena di aiuti alimentari che hanno consentito loro di andare avanti...
Adesso tocca alla nostra Messina e ai Messinesi dimostrare la grande sensibilità del popolo siciliano per aiutare questi fratelli che sono rimasti bloccati per la seconda volta..."

Inoltre dal Comune di Messina è già arrivato un altro aiuto al Circo Orfei: secondo la delibera di ieri l'utilizzo dell'area del parcheggio delimitato dalle due rampe di accesso allo svincolo autostradale, in considerazione delle attuali gravi difficoltà del settore causate dall'emergenza covid 19, sarà data a titolo gratuito, di fatto quindi il circo non è soggetto al pagamento del suolo pubblico.



Nessun commento